Questo sito utilizza cookie.
I cookie sono fondamentali per ottenere il meglio dal nostro sito Web, infatti quasi tutti ne fanno uso.
I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa Cookie.

Clicca su accetto per proseguire la navigazione, cliccando su un qualunque elemento sottostante acconsenti comunque all'uso dei cookie.

Articoli

Stampa

 

tour-andalusia-ponte-aprile-maggio-da-romaTOUR ANDALUSIA 
ESTATE 2018 

Malaga - Gibilterra - Cadice - Jerez de la Frontera - Siviglia - Cordoba - Granada   - Antequera - Ronda - Marbella 

voli di linea da Cagliari 
da aprile a dicembre 2018 

 



1º Giorno – Sardegna/Malaga
Ritrovo dei partecipanti un'ora prima della partenza all'aeroporto d'origine. Disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza per Malaga con volo di linea via Roma.  Arrivo e trasferimento privato in hotel. Tempo libero a disposizione per eventuali escursioni facoltative. Incontro con gli altri partecipanti e cena alle 20.30. Pernottamento.

2º Giorno – Malaga/Gibilterra/Cadice/Jerez de la Frontera/Siviglia
Prima colazione e partenza per lungo la costa per una breve sosta vicino a Gibilterra. Proseguimento per Cadice, una delle più antiche città spagnole, con oltre 3.000 anni di storia. Sosta per il pranzo libero. Consigliamo il famoso pesce fritto della città in uno dei tanti locali che incontrerete durante la visita.  Proseguimento per Jerez de la Frontera. Visita della Cantina Domecq, una delle più antiche produttrici di vino a Jerez, stabilita nel 1730 in un vecchio mulino del 16mo secolo. Dopo la visita, che ci permetterà di conoscere in dettaglio il processo di produzione, degustazione di alcuni dei suoi vini. Proseguimento per Siviglia. Cena e pernottamento in albergo.

3º Giorno – Siviglia
Prima Colazione. Ampia panoramica della città e visita della Cattedrale, terzo tempio cristiano del mondo, un insieme armonioso d’insolita bellezza, insieme alla Giralda, antico minareto della moschea, diventata poi il campanile della Cattedrale. Passeggiata per il singolare Quartiere di Santa Cruz, un labirinto di vicoli dai nomi pieni di leggenda, piazzette e bellissimi cortili in fiore. Pomeriggio libero. Cena e pernottamento in albergo.

4º Giorno – Siviglia/Cordoba/Granada
Prima colazione e partenza verso Cordoba. Visita della Moschea, una delle più belle opere dell'arte islamica in Spagna, con un bellissimo bosco di colonne ed un sontuoso "mihrab". Passeggiata per il Quartiere Ebraico, con le sue viuzze caratteristiche, le case con i balconi colmi di fiori ed i tradizionali cortili andalusi. Proseguimento per Granada. Cena e pernottamento.

5º Giorno – Granada
Prima colazione in hotel. Al mattino visita dell’Alhambra, il monumento più bello costruito dagli arabi in Spagna. Una volta palazzo reale e fortezza, oggi questo complesso di stanze e cortili di una bellezza unica ci fa evocare lo splendido passato arabo della città. Visita del Giardini del Generalife, residenza di riposo dei re Naziridi, con splendidi giochi d’acqua e laghi in un giardino molto curato con numerose varietà di fiori. Pomeriggio libero a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

6º Giorno – Granada/Antequera/Malaga
Prima colazione e partenza verso Antequera. Lungo la strada visiteremo i dolmen per cui Antequera è famosa: Dolmen de Manga, De Viera e El Romeral. Di questi, il Dolmen de Menga è il più vasto, essendo profondo circa 17 metri, largo 7 e alto 3,50 metri, al cui interno sono state trovate delle incisioni antropomorfe. Il complesso megalitico è stato inserito dall'Unesco nella lista dei Patrimoni dell'Umanità. Al termine della visita, proseguiremo verso Alcabaza, un'antica fortezza araba, dalla quale si può godere di una splendida vista sulla città. Tempo libero per il pranzo. Proseguimento per Malaga, per la visita panoramica della città. Tempo libero per una passeggiata lungo le stradine del centro storico. Rientro in hotel per la cena. Pernottamento.      

7° Giorno - Malaga/Ronda/Puerto Banus (Marbella)/Malaga
Prima colazione e partenza per Ronda, costruita su un promontorio roccioso dalle pareti verticali. Il Tajo, una profonda gola che raggiunge i 100 metri di profondità, divide il centro urbano. Visita del vecchio quartiere, dove si trova la collegiata di Santa María, un importante edificio rinascimentale che conserva all’interno un arco della ormai scomparsa moschea originale. Possibilità di visitare la Plaza de Toros, una meravigliosa costruzione del  del Settecento. Rientro in hotel con sosta per la visita di Puerto Banus, famosa località turistica della Costa del Sol frequentata da molti V.I.P. Passeggiata lungo il porto turistico intorno al quale sorgono eleganti boutique e rinomati locali. Cena e pernottamento.

8º Giorno – Malaga/Sardegna
Prima colazione in hotel, trasferimento privato in tempo utile per il disbrigo delle formalità di imbarco. Partenza per la Sardegna via Roma. Arrivo all'aeroporto d'origine, sbarco e fine dei nostri servizi.

clicca sotto per scaricare il programma dettagliato